26 gennaio 2018

LAVORO: UIL, -55,4% CASSA INTEGRAZIONE NEL 2017 IN PIEMONTE

Nel 2017 in Piemonte la cassa integrazione è diminuita del 55,4% rispetto al 2016. In media – spiega la Uil – sono stati salvaguardati oltre 17.000 posti di lavoro al mese. Il calo più forte è stato a Torino (-64,2%), seconda provincia più cassaintegrata d’Italia, dopo Roma. Seguono Verbania (-52%), Alessandria (-46,6%), Cuneo (-38,7%), Biella (-31,3%), Asti (-25,2%), Novara (-21,8%) e Vercelli (-5,8%).



» ELENCO ARTICOLI 2018 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl