19 novembre 2018

TRAVOLGE MOTO DOPO LITE: PM, VA CONDANNATO A 15 ANNI 3 MESI

Una condanna a 15 anni e 3 mesi di carcere, già al netto dello sconto di un terzo per la scelta del rito abbreviato, è stata chiesta dalla Procura di Milano nei confronti di Maurizio De Giulio, l’elettricista 52enne di Nichelino processato per omicidio volontario aggravato dai motivi abbietti e futili e di tentato omicidio. Lo scorso 9 luglio a Condove dopo una lite con il suo furgone investì una coppia di giovani in sella a una moto, uccidendo Elisa Ferrero, 27 anni, e ferendo gravemente il fidanzato, Matteo Penna, 29 anni.



» ELENCO ARTICOLI 2018 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl