19 novembre 2018

GIOCO AZZARDO: DOPO LEGGE IN PIEMONTE CALO DI MEZZO MILIARDO

In due anni, dall’approvazione della legge regionale sul contrasto al gioco d’azzardo patologico, il volume di gioco in Piemonte, si è ridotto di oltre mezzo miliardo di euro, passando da 5,1 miliardi nel 2016 a una stima di 4,6 miliardi nel 2018. Lo evidenzia la relazione elaborata da Ires Piemonte sulla base dei dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli illustrata nella seduta congiunta della terza e quarta commissione del Consiglio regionale del Piemonte. Per le organizzazioni di categoria, invece, è soltanto aumentato Il gioco clandestino.



» ELENCO ARTICOLI 2018 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl