27 luglio 2019

TAV: LETTERA MIT A INEA, ITALIA CONFERMA IMPEGNO

L’Italia, intanto, conferma gli impegni nella realizzazione della Torino-Lione con la lettera inviata nella tarda serata di ieri dal Ministero dei Trasporti all’Inea, agenzia della Commissione europea, in risposta alla richiesta di chiarimenti sulla posizione del governo nei confronti dell’opera. “Non realizzare il Tav costerebbe molto più che completarlo”, è un passaggio della lettera che, richiamando l’intervento del premier Conte, ricorda i maggiori fondi dell’Unione Europea e richiama “l’interesse nazionale”. “Noi non ci arrendiamo, non facciamo regali a Macron”, twitta il leader M5S Di Maio.



» ELENCO ARTICOLI 2019 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl