27 luglio 2019

CONDANNATO PER SCOMPARSA DONNA TORNA LIBERO, MA RESTA GIALLO

Ancora 24 ore, poi Paolo Stroppiana sarà un uomo libero. Il filatelico, oggi 62enne, ha finito di scontare la condanna a 14 anni per la misteriosa scomparsa della logopedista Marina di Modica. “Adesso voglio essere dimenticato”, dichiara l’uomo, che ha sempre negato qualsiasi coinvolgimento nella scomparsa.  Di Marina di Modica si perse ogni traccia nel 1996. Nel suo diario gli investigatori trovarono un appunto da cui risultava che doveva incontrare il filatelico per una questione di francobolli.



» ELENCO ARTICOLI 2019 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl