Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

25 aprile 2011

Pasqua: code nei musei a Torino, 27.000 solo a Reggia Venaria

Ancora un week end da record per i musei torinesi grazie anche al massiccio arrivo in cit­tà di turisti da diverse località italiane ed europee in particolar modo, e a sorpresa considerato il passato, dalla Francia. E anche dal­l’America e dal Giappone. Le code – spiegano al Museo Egizio (13.000 in tre giorni) – in realtà hanno cominciato giovedì e venerdì al mattino, anche in quanto le scuole erano chiuse. Sono circa 4.000-4.500 persone al giorno, cifra comunque contingentata dal fatto che nel Museo ci sono i cantieri. L’anno scorso nello stesso periodo entravano anche 10.000 persone, ma è stato deciso di dimezzare il numero per permettere, comunque una piacevole fruizione. Al Museo Nazionale del Cinema si è registrato un +8% rispetto al week end pasquale dell’anno scorso per un totale di 11.000 persone. La parte del leone, ancora una volta, la fa la Reggia di Venaria, visitata da sabato ad oggi da 27.000 persone. Anche grazie al fatto che è appena stato riaperto il Potager Royal e che piace molto la mostra per i 150 anni dell’Unità d’Italia, “La bella Italia”, con 350 capolavori da ogni dove. I musei civici, ovvero Palazzo Madama (7.041 persone) dove è in mostra la ricostruzione del Primo Senato italiano, il Museo di Arte Orientale (579), la Gam (1.007) e il Borgo Medioevale, con la mostra fotografica “Torino città che cambia” (6.380) hanno totalizzato 16.000 visitatori.



» ELENCO ARTICOLI 2011 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl