27 agosto 2011

Ministro Galan favorevole a esporre autoritratto Leonardo a Venaria

“Rispetto l’assoluta au­tonomia degli organismi competenti, ma mi sento di ribadire l’o­rien­tamento favorevole per far sì che questo evento, peraltro temporaneo, posa svolgersi come da programma”. Il ministro ai Beni Culturali, Giancarlo Galan, in un ‘intervista a “La Stampa”, ribadisce così la sua linea favorevole all’esposizione dell’au­toritratto di Leonardo da Vinci, custodito alla biblioteca Reale di Torino, nella mostra “Leonardo. Il genio, il mito” che si terrà nella Scuderia Grande della Venaria Reale dal 18 novembre, nell’ambito delle celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia.

Sull’opportunità di esporre il delicato autoritratto non sono mancate le polemiche, le obiezioni sollevate da autorevoli esperti e, afferma Galan, “gli esperti vanno ascoltati, ci mancherebbe”, ma vanno ascoltati anche gli esperti che firmarono nel 2006 la relazione dell’Istituto Centrale per la patologia dei libri, che evidenziarono la fragilità dell’opera eppure “in quella stessa relazione si scriveva -ricorda Galan- che ad alcune condizioni, e per un periodo limitato, il disegno avrebbe potuto essere esposto”, questo grazie “ad una teca ad alta tecnologia realizzata per l’occasione”.



» ELENCO ARTICOLI 2011 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl