Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

20 ottobre 2010

Rinasce il caffè La Vecchina

Anno di nascita: 1936. Faceva allora bella mostra di sé sui pacchi di carta o di juta contenenti il caffè tostato che usciva da quella che può essere considerata fra le primissime catene di negozi alimentari (droghe e coloniali) aperta allora a Torino al civico 2 di piazza Giulio dalla ditta Rinaldi & Demarchi.

Marchio di grande sa­bauda semplicità, raffigurava su sfondo marrone una simpatica e dolce “vecchina” di bianco vestita seduta a sorseggiare un caffè, alla sua destra un tavolino con caffettiera. Anima e “papà storico” del marchio fu Enrico Demarchi fra i fondatori nell’immediato dopoguerra nonché presidente dell’Ascom torinese.

Un vero e proprio gioiello di famiglia il cui re­cupero rappresenta un vanto importante e che oggi a oltre cinquant’anni di distanza i due nipoti Enrico (omonimo del celebre nonno e dot­tore commercialista) e Giorgio (medico) hanno pensato bene di rispolverare e depositare in Ca­mera di Commercio a testimonianza – raccontano – di un sentimento d’affetto e di significativi valori correlati all’attività commerciale del nonno. E quindi il caffè La Vecchina tornerà a essere commercializzato col solito gusto storico.



» ELENCO ARTICOLI 2010 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl