21 aprile 2008

Fermento a Castagneto Po per la vendita del castello di Carla Bruni

Se in paese chiedi la strada per il castello di Castagneto, la gente ti risponde “quale? quello di Carla Bruni?”. Sì perché Villa Ceriana per tutti è il maniero di Carlà, anche se lei qui nessuno l’ha mai vista. Forse non c’è mai venuta ma si narra che si sia rifugiata nel castello con Mick Jagger per sfuggire ai paparazzi di tutta Europa. Adesso questo castello sulle colline torinesi verso il Monferrato è in vendita, la trattativa la conduce un intermediario di Londra. E qualcuno ha detto: perché non lo compra il comune? Massimo Bocca è consigliere di minoranza: “La mia è una provocazione, a Castagneto mancano l’asilo nido, la palestra, una sede per le associazioni, il castello sarebbe ad hoc..”. Risponde il sindaco Danilo Borca: “Non c’’è nessuna trattativa, però se ce lo regalassero”. Non è sempre chiuso il cancello. D’estate la mamma di Carla Bruni, signora Maria, lo dà gratis al sindaco per concerti e spettacoli teatrali. Il prezzo di vendita? Nessuno lo sa. Ma si parla di 10 milioni di euro e allora l’unica è sperare in qualche fondazione bancaria.



» ELENCO ARTICOLI 2008 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl