24 aprile 2008

Carabinieri scoprono traffico di supermarijuana

Si chiama skunk, si tratta di una supermarijuana il cui principio attivo è quattro volte superiore alla normale marijuana circolante in Italia. I Carabinieri di Torino e quelli di Aosta ne hanno sequestrati 15 chili a Courmayeur, al traforo del Monte Bianco. È stato il cane antidroga Mike a fiutare il carico, poi i militari hanno perquisito il camion proveniente dal Belgio e scoperto lo stupefacente nascosto in imballaggi di semilavorati plastici. In manette sono finiti due autotrasportatori, un italiano e un marocchino, residenti in provincia di Modena. La droga sequestrata ha un valore di 900 mila euro, ma quel che più preoccupa sono gli effetti di questa supermarijuana che i trafficanti stanno immettendo sul mercato italiano.



» ELENCO ARTICOLI 2008 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl