31 marzo 2009

Vinitaly: 600 aziende piemontesi, 58 vini doc e docg

Il 14% degli espositori di Vinitaly, 600 su un totale di 4.200, saranno piemontesi. Lo ha ricordato oggi il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, illustrando la partecipazione alla 43° edizione della rassegna di Verona (2-6 aprile). I 44 vini doc ed i 14 docg occuperanno tutto il padiglione 9 del centro fieristico e alcuni settori dei padiglioni 11 e 7b. A coordinare le centinaia di aziende sono la Regione e Unioncamere Piemonte. “Anche quest’anno – ha sottolineato l’assessore regionale Mino Taricco – grande è stato l’impegno della Regione per il settore vitivinicolo in una fase di congiuntura economica critica che rende le sfide sui mercati ancora più stringenti e il lavoro sulla qualità e la tipicità territoriale ancora più rilevante”.



» ELENCO ARTICOLI 2009 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl