27 febbraio 2007

Rinasce “NuovaSocietà”, direttore Diego Novelli

Rinasce “NuovaSocietà” il quindicinale di sinistra in edicola dal ’72 all’83, fondato allora da Diego Novelli, Adalberto Minucci e Franco Antonicelli. Dal primo marzo torna nelle edicole del Piemonte e della Valle d’Aosta, sarà diretto da Diego Novelli. “Sarà un periodico di inchiesta, curioso e non pettegolo, – ha detto oggi Novelli, presentandolo al Circolo della Stampa di Torino – centrato sull’attualità e sulle vere questioni che stanno a cuore agli italiani. Non ci interessano retroscena o “minzolinismi”, ma solo le questioni dal facile riscontro nella realtà di tutti i giorni. Il nostro motto è ancora quello su cui si basò la prima “Nuova Società”, ovvero “conoscere la realtà per cambiarla”, coniato dal Gramsci giornalista”. Il periodico, il cui numero zero è uscito oggi, è di 64 pagine divise in Attualità, Inchieste, Memoria, Opinioni, Lettere aperte. Per l’occasione è stata fondata con atto notarile l’associazione “NuovaSocieta 2007” presieduta dal senatore torinese Giampaolo Zancan. Vice è Laura Salvetti Firpo. Collaborano alla redazione soprattutto giovani, molti dei quali provenienti dal Master di Giornalismo che si tiene a Torino. Tra le associazioni che vi collaborano ci sono il Gruppo Abele, Acmos, Terre del Fuoco, Arci e Fiom. Prezzo di copertina 2 euro a parte il numero zero in edicola dal primo marzo, 0,50 centesimi, i cui proventi resteranno ai giornalai come promozione.



» ELENCO ARTICOLI 2007 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl