19 luglio 2007

Postolimpico: primo bilancio di Top, ospitati 71 eventi

La Coppa del Mondo di bob, slittino e skeleton sulla pista di Cesana Pariol, due galà del ghiaccio, con ospiti internazionali del livello di Plushenko e Carolina Kostner, al Palavela di Torino. E ancora i concerti, fra gli altri, di Bruce Springsteen, Bob Dylan, Baglioni ed Elisa al Palasport, che ha anche ospitato il lancio della nuova 500, e il Juventus Summer Cup, al villaggio di Bardonecchia. Per Torino, il primo anno posto-olimpico è stato al top, proprio come l’acronimo dell’ente – il Torino Olimpik Park – che ha preso in gestione gli impianti dei Giochi invernali. Un’eredità importante, di cui è stato fatto un primo bilancio oggi. Sono stati 71 gli eventi ospitati al loro interno dall’aprile dello scorso anno al marzo 2007, per un totale di 966 giornate d’utilizzo. In montagna sono andati in scena 44 sport event. E in soli tre mesi, nella stagione invernale, le strutture ricettive hanno avuto 3 mila ospiti.



» ELENCO ARTICOLI 2007 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl