Invia una mail all’indirizzo unannoinpiemonte@enneci.net, indica i tuoi dati e i tuoi contatti, in mancanza di questi elementi, l’evento non sarà pubblicato.

Il testo dovrà essere di 700 battute spazi inclusi.  La nostra redazione riceverà e approverà a proprio insindacabile giudizio la messa on-line del comunicato, senza alcuna comunicazione successiva. L’utente che invia il testo di un evento, solleva www.unannoinpiemonte.com da ogni responsabilità derivante dal testo stesso e da quanto da esso previsto e indicato.

Caricamento eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

DUE GOCCE NELLA POLVERE, AD ALMESE

09 dicembre 2021 - 21:00 - 23:00

“DUE GOCCE NELLA POLVERE” al Teatro Magnetto di Almese nell’ambito del progetto Erasmus Plus “Combien de frontières pour les migrants?”

Spettacolo teatrale autobiografico di Alassane Conde, ragazzo africano richiedente asilo e parte del progetto teatrale di accoglienza Black Fabula

 Giovedì 9 dicembre 2021- ore 21:00

Teatro Magnetto, via Avigliana 17, ALMESE (TO) |

Ingresso unico € 5,00

 Lo spettacolo autobiografico di Alassane Conde viene presentato nell’ambito di “Combien de frontières pour les migrants?”, progetto transfrontaliero Erasmus Plus che sta coinvolgendo studenti del Liceo B. Pascal di Giaveno e del Liceo A. Daudet di Tarascon sul tema dei migranti e sulle molteplici frontiere fisiche e umane che ostacolano il loro viaggio.

Alassane è un venticinquenne africano richiedente asilo che in questo spettacolo racconta la sua vita da migrante con i linguaggi del teatro e della danza.

Lo spettacolo è nato grazie al progetto teatrale di accoglienza Black Fabula sostenuto dalle associazioni Fabula Rasa Onlus, M.O.V. Moderne Officine Valsusa e dal Comune di Almese che nel gennaio 2015 accolse 51 richiedenti asilo.

 Giovedì 9 dicembre 2021 torna in scena al Teatro Magnetto di Almese “Due gocce nella polvere”, spettacolo teatrale autobiografico di Alassane Conde, ragazzo africano richiedente asilo e facente parte del progetto teatrale di accoglienza Black Fabula, formazione di teatro-danza creata nell’aprile 2015 con giovani richiedenti asilo provenienti da diversi paesi africani, sostenuta dalle associazioni Fabula Rasa Onlus, M.O.V. Moderne Officine Valsusa e dal Comune di Almese che nel gennaio 2015 accolse 51 richiedenti asilo.

Lo spettacolo viene organizzato con il patrocinio del Comune di Almese per chiunque sia interessato a vederlo, ma soprattutto come esperienza importante da donare agli studenti italiani e francesi che stanno partecipando nella cittadina valsusina a uno degli incontri di “Combien de frontières pour les migrants?”, progetto transfrontaliero Erasmus Plus sul tema delle migrazioni.

Al termine dello spettacolo Alassane sarà disponibile per rispondere alle domande degli studenti e del pubblico, per un edificante scambio di esperienze e di informazioni sul tema delle migrazioni.

L’ingresso per il pubblico è di 5 euro e l’accesso rispetterà le normative vigenti sul contenimento della pandemia.

IL PROGETTO ERASMUS

“Combien de frontières pour les migrants?” è un progetto Erasmus Plus di scambio transfrontaliero Italia – Francia centrato sul tema dei migranti e sulle molteplici frontiere fisiche e umane che ostacolano il loro viaggio e il loro inserimento nei Paesi europei.

Attraverso l’incontro, sia in Francia e che in Italia, con giovani migranti che trasmettono la loro esperienza e le loro aspettative, gli studenti possono conoscere da vicino le modalità e le ragioni profonde che spingono questi ragazzi al viaggio e alla ricerca di una realtà più promettente e più pacifica.

Durante le settimane di esperienza comune, il progetto si articola in attività di mutua conoscenza, di esperienze ludico-pratiche per abbattere le barriere emotive, di visite in strutture di accoglienza e di condivisione di esperienze volte all’inserimento concreto dei migranti nelle nostre società.

Sono coinvolti nelle attività gli allievi della classe 3 H Linguistico del Liceo “B. Pascal” di Giaveno, seguiti dalle professoresse Lorella Pogolotti e Paola Scavino, e un gruppo di studenti di lingua italiana del Liceo “A. Daudet” di Tarascon seguiti dai docenti Federico Lenzi e Myriam Nectoux.

 

INFO E PRENOTAZIONI: Fabula Rasa Ass.ne Onlus  – mob. 3348785494- fabulamail@gmail.com

 

 

Dettagli

Data:
09 dicembre 2021
Time:
21:00 - 23:00

Luogo

TEATRO MAGNETTO
ALMESE,
+ Google Map


Condividi su facebook
© 2022 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl