07 dicembre 2017

7 dicembre 1236 – VIENE FONDATA LA CITTA’ DI FOSSANO

Libri antichi

Alcuni recenti ritrovamenti di cocci, avvenuti nel corso della ristrutturazione di edifici del centro storico, lascerebbero supporre che l’altipiano di Fossano fosse già occupato da un insediamento di popolazione abile nella metallurgia e nella ceramica, in epoca pre-romana, intorno all’ 800 avanti Cristo.

Ma secondo la data ufficiale, la città di Fossano viene fondata nel 1236, da una lega di città guelfe, che si costituì per combattere la città di Asti, su una terrazza sulla riva sinistra del fiume Stura, in una posizione strategica per i traffici tra Piemonte e Liguria. Passò nel 1304 al marchesato di Saluzzo ma, dopo una breve occupazione angioina, entrò nella sfera di influenza del principe Filippo I d’Acaja. È riconducibile alla dinastia degli Acaja il castello, simbolo della città, nel quale si rispecchia la storia di Fossano.

Recentemente, in occasione del restauro della pavimentazione del Duomo, sono stati ritrovati resti di stratificazioni storiche che potrebbero riscrivere la storia della città, facendola addirittura risalire all’epoca romana.

Al 1236  risale la lapide ora murata nell’atrio del Palazzo Comunale, che testimonia l’erezione della porta nord-orientale del borgo primitivo.



» ELENCO ARTICOLI Accadde Oggi «
Stampa
© 2017 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl