24 aprile 2021

24 aprile 1922 – Nasce a Torino Susanna Agnelli

agnelli-susanna

Susanna era figlia di Edoardo Agnelli e di Virginia Bourbon del Monte, e sorella di Gianni Agnelli. È stata un’esponente di spicco della storica famiglia torinese proprietaria della FIAT. Durante la seconda guerra mondiale entra nella Croce Rossa per portare il suo aiuto sulle navi che trasportano i soldati feriti.

Alla fine della guerra Suni, come la chiamavano in famiglia, sposa il conte Urbano Rattazzi da cui ha sei figli e dal quale divorzierà nel 1975. Dal 1974 al 1984 è sindaco del comune di Monte Argentario. Nel 1976 viene eletta deputato e nel 1979 eurodeputato e nel 1983 senatore nelle liste del Partito Repubblicano Italiano.

È stata sottosegretario agli Esteri dal 1983 al 1991 sotto varie presidenze del Consiglio. Tra il 1995 e il 1996, ha ricoperto il ruolo di Ministro degli Esteri, divenendo quindi la prima donna nella storia italiana ad accedere al dicastero che ha sede alla Farnesina.

Scrittrice e memorialista, viene ricordata soprattutto per la sua autobiografia intitolata Vestivamo alla marinara che è stata un best seller in Italia e all’estero .

Susanna Agnelli è stata presidente del Comitato Telethon dal 1990, anno in cui la nota maratona benefica è arrivata in Italia, sino alla morte.

Susanna Agnelli ha dato vita alla Fondazione Il Faro [1997], che ha poi presieduto sino alla morte, con la finalità di accogliere, formare e inserire nel mondo del lavoro giovani in difficoltà.

E’ morta a Roma il 15 maggio 2009 al Policlinico Agostino Gemelli. Per sua espressa volontà, la sua salma è stata cremata e le ceneri sparse in mare in un giorno di tempesta.



» ELENCO ARTICOLI Accadde Oggi «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl