09 maggio 2021

BALMAMION, HA VINTO DUE GIRI D’ITALIA

D990494E-3EB5-4050-9075-D4D6D2B24F83

Un cronista sportivo inglese ha scritto una biografia su questo ciclista piemontese intitolandola “L’Aquila del Canavese”.

Franco Balmamion è infatti nato a Nole, in provincia di Torino, nel 1940, ed è un campione delle due ruote: vinse due edizioni consecutive del Giro d’Italia senza vincere nemmeno una tappa.

Nella sua carriera ottenne complessivamente dodici vittorie, tra cui spiccano per importanza le due edizioni del Giro d’Italia (1962 e 1963) dove riuscì ad imporsi nella classifica finale, vestendo per dodici giorni la Maglia Rosa.

Nel 1966 fu il capitano di una squadra appositamente creata per lui da Sanson, con la quale però non ottenne risultati. L’anno seguente passò alla Molteni con la quale vinse il Giro di Toscana, valido come Campionato italiano.

Nel suo palmarès anche una Milano-Torino, il Giro dell’Appennino del 1962 e il Campionato di Zurigo del 1963. Negli ultimi cinque anni di attività agonistica non riuscì più a vincere (nel 1967 arrivò secondo al Giro e terzo al Tour de France).

Oggi a più di 80 anni racconta i suoi 16 anni in bicicletta, il suo tifo per Bartali, la sua infanzia difficile (orfano di mamma quando aveva appena 3 anni) e – nel ciclismo di oggi – la sua passione per Nibali.



» ELENCO ARTICOLI I Piemontesi «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl