» elenco articoli della categoria

» 2015 »Un anno in Piemonte

23 gennaio 2022

EDOARDO DE FAVERI, IL SINDACO PIU’ GIOVANE

Largo ai giovani. L’ appello e l’ esempio arriva da Zumaglia, cittadina di nemmeno un migliaio di abitanti appollaiata sulle Prealpi Biellesi. Gli elettori di questo piccolo comune piemontese, nell’ ottobre scorso, hanno scelto come primo cittadino Edoardo De Faveri, il sindaco più giovane d’ Italia. Classe 2000, 21 anni al momento dell’ elezione. Ha […]

16 gennaio 2022

BALMAMION, HA VINTO DUE GIRI D’ITALIA

Un cronista sportivo inglese ha scritto una biografia su questo ciclista piemontese intitolandola “L’Aquila del Canavese”. Franco Balmamion è infatti nato a Nole, in provincia di Torino, nel 1940, ed è un campione delle due ruote: vinse due edizioni consecutive del Giro d’Italia senza vincere nemmeno una tappa. Nella sua carriera ottenne complessivamente dodici vittorie, tra cui spiccano per […]

09 gennaio 2022

MAURO BERRUTO, UOMO DI POLITICA E SPORT

Mauro Berruto,  cinquantenne torinese, è un allenatore di pallavolo e dirigente d’azienda, ex direttore tecnico della Nazionale italiana di tiro con l’arco è stato anche amministratore delegato della Scuola Holden di Torino. Recentemente  il segretario del PD Enrico Letta lo ha nominato membro della segreteria con delega allo sport. Ecco le tre grandi passioni di Mauro: lo sport, la cultura e la politica. In tutte queste esperienze ha […]

02 gennaio 2022

STROPPIANA, LA FAMIGLIA DELLE OLIMPIADI

Dai Giochi Olimpici del 1976 di Montreal  l’ azienda della famiglia Stroppiana di Gallo Grinzane, alle porte di Alba, è fornitrice ufficiale delle Olimpiadi. Piste in tartan per atletica leggera, basket, tennis, calcetto e, ultimo arrivato, il padel. Quanta strada fatta dalla Mondo, oggi multinazionale, partita più nel 1948 dall’ intuito ingegnoso di Gilmondo Stroppiana che aprì una bottega […]

26 dicembre 2021

ALBERTO MASSUCCO, DALLA MECCANICA ALLO CHAMPAGNE

Imprenditore da generazioni nel settore della metalmeccanica, ma anche tecnico e progettista. Insomma, alle spalle tutto un know-how nel mondo della meccanica torinese. E’ la storia di Alberto Massucco, appassionato di sfide e da sempre innamorato della Francia Proprio per questo amore, qualche anno fa Massucco ha fatto una scelta di campo netta e precisa nella […]

19 dicembre 2021

DAVIDE GARZINO, INGEGNERE-PANETTIERE

Vivere con il sole in fronte. E’ la filosofia di vita che ha guidato le scelte di Davide Garzino. Laurea in ingegneria gestionale al Politecnico di Torino poi un master in Business Administration: ma non ha lavorato nemmeno un giorno da ingegnere. Da 20 anni Davide fa il panettiere in una borgata della provincia di […]

12 dicembre 2021

IVO NEGRO, UNICO ABITANTE DI BOURCET

Bourcet è un gruppetto di case abbarbicate a 1800 metri in val Chisone, sulla strada che da Torino porta a Sestriere. Per raggiungere questo borgo occorre percorrere oltre 7 chilometri di una impervia stradina di montagna. Bourcet è uno dei tanti borghi fantasma disseminati sulle montagne della nostra Italia. Agli inizi del 1900 c’ erano […]

05 dicembre 2021

SARA VEZZA, VIGNAIOLA, VITICOLTRICE E MAMMA

“Quando avevo 17 anni venni in vigna, mi sedetti sotto una vite e sentii la terra entrarmi nelle radici, lì cominciò la mia passione per coltivare uve e produrre vino”.Sara Vezza ricorda così la sua vocazione a fare la vignaiola, a produrre vini bio, in quel di Monforte d’ Alba, nel cuore della Langa. Adesso che […]

27 novembre 2021

GIULIANA GARDINI, UNA VITA FRA TV E ARTE

Torinese di nascita, ma cittadina del mondo. Chi ha bazzicato il mondo degli esordi in Piemonte delle tv private non può non conoscere Giuliana Gardini. La giovinezza la vede viaggiatrice in tutti i 5 continenti, curiosa, spavalda. Poi, le prime collaborazioni a Radio Torino International con una rubrica di viaggi, appunto. Nel 1976 la direzione […]

21 novembre 2021

RAFFAELE COSTA, UN POLITICO VERO

C’è stato un momento, in Italia, nel quale fare politica era un impegno vero, altamente riconosciuto dalla gente. Al di là dell’ appartenenza partitica. Uomini come Almirante, Berlinguer, Andreotti, La Malfa, Pertini erano unanimemente riconosciuti come dediti alla cosa pubblica: potevi condividere o meno le loro posizioni ma non potevi non riconoscere preparazione, bravura, impegno, […]

© 2022 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl