» elenco articoli della categoria

» 2015 »Un anno in Piemonte

28 aprile 2021

LA CHIESA DI RACCONIGI E LA RESISTENZA

Nel 1943 la parrocchia San Giovanni Battista di Racconigi (Cuneo) conta 3.165 anime affidate al priore don Francesco Saglietti, ai viceparroci don Gioacchino Cavallero e don Carlo Chiavazza. Nei primi anni di guerra e nella Resistenza, la principale preoccupazione del priore è la difesa della popolazione e l’assistenza alle famiglie più povere e sinistrate. Attraverso […]

21 aprile 2021

GAGARIN FU CAPTATO A TORINO

«La Terra è blu» esclama estasiato, sessant’anni fa, il russo Yuri Gagarin, primo uomo nello spazio. E non sa che a Torino due giovani fratelli, Achille e Giovanni Battista Judica Cordiglia, lo stanno captando. «Vedo la Terra blu sotto di me. È bellissima!». Il volo resta segreto fino a quando il cosmonauta russo, 26 anni, […]

14 aprile 2021

50 ANNI PER LA MICHELIN DI ALESSANDRIA

Il 2021 segna il raggiungimento di un traguardo importante per lo stabilimento Michelin di Alessandria, che compie 50 anni. Costruito nel 1971, è oggi un riferimento nel panorama degli stabilimenti europei Michelin e occupa più di 900 persone, impegnate nella realizzazione di pneumatici autocarro. Nell’anno del 50° anniversario,  lo stabilimento Michelin di Alessandria ha festeggiato […]

07 aprile 2021

IL COLERA A TORINO, 1835 ANNO TERRIBILE

Il primo contagiato a Torino è un barcaiolo che muore il 25 agosto 1835. Ma la prima vittima del colera, il 12 agosto, è Teresa Viola, albergatrice di Borgo Po, 59 anni. In viaggio a Cuneo, contrae il morbo che rapidamente divampa in Borgo Moschino nel Quartiere Vanchiglia, allagato periodicamente dal Po e focolaio di […]

31 marzo 2021

PIEMONTE, TERRA DI CERCATORI D’ ORO

A Casal Cermelli, nel Monferrato alessandrino, c’è la Cascina Merlanetta che il nonno di Daniele Cermelli ha acquistato nel 1976 dopo 325 anni di affitto da parte della medesima famiglia. In quel territorio scorre il fiume Orba, una sorta di Klondike piemontese. Quello infatti è un corso d’ acqua ricchissimo d’ oro. Proprio per questo […]

24 marzo 2021

A CHIERI MURALES RECORD PER L’ AMBIENTE

“Come fai a non vederlo? Il cambiamento climatico è davanti ai nostri occhi e non possiamo ignorarlo!” All’ingresso di Chieri in via Vittorio Emanuele II (area Tabasso) campeggia questo enorme murales (30 metri per 6) dedicato alla salvaguardia dell’ ambiente. Perché, se prenderci cura dell’Ambiente è una necessità, rendersi conto dell’emergenza climatica è il punto di partenza. […]

17 marzo 2021

I PORTICI COPERTI DI VIA PO A TORINO

Ci siamo passati migliaia di volte, ma forse non ci abbiamo mai fatto caso. I portici di via Po a Torino hanno una caratteristica unica. Quelli sul lato sinistro, scendendo verso il Po, sono tutti coperti. Quelli sul lato destro  invece, negli incroci con le vie perpendicolari, sono scoperti. La ragione è semplice e storica. […]

10 marzo 2021

ORIGINI PIEMONTESI PER FERNANDEL

E’  morto 50 anni. Una carriera brillante ma pochi sanno che Fernand-Joseph-Désiré Contandin, in arte Fernandel, noto al grande pubblico come don Camillo , avesse origini piemontesi. Comico, attore, cantante e regista francese, nacque a Marsiglia, l’ 8maggio 1903, da genitori piemontesi Désirée Bédouin e Denis Countandin  Erano emigrati da Perosa Argentina, in provincia di […]

03 marzo 2021

UN SOMMERGIBILE IN RIVA AL PO, A TORINO

Cosa ci fa un sommergibile in riva al Po, all’interno del Parco del Valentino, nei pressi di Ponte Isabella, a Torino? Ce lo siamo domandati in molti, passeggiando nel bel parco subalpino e imbattendoci all’ improvviso in questo bestione metallico, marino. Si tratta di uno dei pochi reperti storico-navali di grandi dimensioni rimasti in Italia. Ed è […]

24 febbraio 2021

SAN ROCCO PATRONO APPESTATI E LA CAPPELLA A TORINO

Nel 1598, alle prime avvisaglie della nuova epidemia di peste, a Torino 35 membri della Confraternita di Santa Croce ottengono dall’arcivescovo Carlo Broglia di formare la nuova Confraternita di «San Rocco morte e orazione» presso la cappella Madonna delle grazie, vicino alla chiesa parrocchiale San Gregorio, oggi scomparsa. La peste del 1598-99 fa molte vittime: […]

© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl